The Show Must Go On

[Per ogni informazione precedente vi rimandiamo agli articoli Come la Musica divenne Arte / Finalmente Amore! / Musica in lutto – Il Natale più triste] Era una notte buia e tempestosa. Su Bruxelles si addensavano oscure nubi di pioggia. Un grigio e freddo presagio di eternità avvolgeva la sala del Grand Jury de Musique, avvolta…

Big Bambù: l’arte dell’infinito

Negli spazi del Macro Testaccio di Roma, ha aperto al pubblico l’11 dicembre Big Bambú, l’installazione dei fratelli Starn realizzata per i 50 anni di Enel Contemporanea. Alta circa 30 metri da terra, con 8 mila aste di bambù legate e incastrate tra loro dagli stessi artisti e da un gruppo di esperti arrampicatori, la…

Cheek to Cheek – l’amore ai tempi di internet

Ridere a teatro per più di un’ora, di fronte ad un monologo? Si può! Se l’attore in scena è Marco Cavallaro e state assistendo allo spettacolo Cheek to Cheek! Divertente commedia dai toni ironici e nostalgici, in cui viene evidenziata (con un modo che spazia dal sarcastico al romantico) l’assurdità dei rapporti tra uomo e…

SolidARiETà: ha l’ARTE dentro!

“Atteggiamento di benevolenza e comprensione, ma soprattutto di sforzo attivo e gratuito, atto a venire incontro alle esigenze e ai disagi di qualcuno che ha bisogno di un aiuto”. Questa è la descrizione del termine solidarietà, niente di più bello che aiutare qualcuno che ne abbia bisogno. Non si deve pensare a chissà quale sforzo…

Musica in lutto – Il Natale più triste

[Per ogni informazione precedente vi rimandiamo agli articoli Come la Musica divenne Arte e Finalmente Amore!] Non avremmo davvero mai voluto scrivere questo articolo. Ieri, il 25 dicembre 2012, proprio nel giorno di Natale, si è spento, all’età di centoventicinque anni, l’immenso Robert J Fitzpatrick. E’ un periodo di feste in tutto il mondo e…

L’odore del neon 9: Libertà

Il cielo è limpido. Il freddo pungente. Sono le 7.00 e il Bosco di Neon è ancora addormentato. Qualche Castoro tenta di affacciarsi, ma pigro e affamato, torna nel caldo rifugio a masticare foglie al caffè. Un paio di Cricetine sostano, insieme al Totem, sotto il grande Cancello del Passeggiante, l’ingresso del bosco. Qualcuna di…

L’odore del neon 8: La Grande Riunione

È lunedì. Il Tronco dei Pensieri è sofferente. Il peso di tutti i Passeggianti presenti alla Grande Riunione lo schiaccia. C’è chi implora il perdono del Presuperiore per aver dato adito al Castoro Vincente, c’è chi, insieme al Grande Folletto, tenta di pensare ad una soluzione. Il Passeggiante del mercoledì sera è il più preoccupato.…

Kim Beom: quando urlare diventa arte!

Kim Beom, artista coreano originario di Seul, sconosciuto al mondo fino ad oggi, diventerà leggenda. Se può esistere la pittura con sabbia, con spugna, con brillantini, può esistere anche la pittura “con urla”. Questa tecnica è inconfutabile, basta guardare attentamente il video – estratto da un filmato di circa 30 minuti – in cui l’artista…

L’odore del neon 7: Idee

Le chiavi del Passeggiante suonano tremolanti al ritmo di terrore. Il Bosco di Neon inizia la sua nuova giornata cercando di non pensare all’arrivo di Idee. – Buongiorno Totem. – saluta il Passeggiante. Il Totem ricambia con un sorriso beffardo, insolito. Il Passeggiante lo nota, ma l’ordine del Grande Folletto è di mantenere la calma.…

L’odore del neon 6: il disgelo dei Ratti

Il Presuperiore è immobile dinnanzi al suo ominide. È preoccupato per l’impatto che l’ondata di Istinto ha avuto sul Bosco di Neon. – Non potevamo prevedere la morte del Passeggiante del venerdì mattina, Signore. Silenzio. L’ominide osserva servizievole il Presuperiore: sorriso stampato di gomma bianca, capelli rossi e ricci spettinati ma immobili, un lecca lecca…

Storia di due coppie in un locale Lounge

Un giorno qualunque dei giorni nostri. – Cara, ho sentito parlare di un ristorante Lounge, molto In, che ne dici? – È Cool? – Ovviamente! Ore 21.30. Arrivo al locale. – Caro sono abbastanza Fashion vestita così? – Avrei preferito il Nude al blu di Prussia… – Ma questo colore si intona con il Design!…

L’odore del neon 5: Istinto

Venerdì. Il Passeggiante del mattino apre il Bosco di Neon con un’apprensione degna di chi sta sfidando l’ignoto. Il primo Castoro ad arrivare sorride. Batticuore. Subito dopo arriva una Cricetina: nonostante la buon’ora, sembra già pronta a perdersi nella luminescente tana della Lontra Fashion, il Castorale più alla moda del Box. Agitazione. Improvvisamente una musica…

L’odore del neon 4: l’arrivo delle Fate

Il Presuperiore osserva fermamente le telecamere di servizio inquadrare l’arrivo delle Fate a palazzo. Da anni gli Inferiori, in rispettose e silenziose manifestazioni nei vari boschi del Box conosciuto, cercavano di convincerlo ad introdurre le Fate nei loro boschi. È giovedì. Il Grande Folletto del Bosco di Neon aspetta impaziente un cenno dal merlo. Silenzio.…

L’odore del neon 3: il Castoro Lilla

La morte del Totem e del Castoro delle calze provocava nella memoria del Grande Folletto cascate di tristezza. Perdere un valido guardiano del bosco significa, sempre, aumentare il numero di passeggiatori furbi in fuga; perdere un efficiente allineatore di calze significa, allo stesso modo, diminuire il numero di passeggiatori soddisfatti. La Barriera delle Fratte avrebbe…

L’odore del neon 2: l’alluvione

È martedì. Il Passeggiante di turno, puntuale come un orologio svizzero, giunge al Bosco di Neon alle 5.45 in punto. Il sole è ancora nel suo caldo letto universale, mentre i primi Castori giungono al mattino puntuali come le tasse. Sembra un giorno come un altro, ma non lo è: le prime luci dell’alba rivelano…

Capodanno: tra colori semplici e stile glam.

Dicembre 2012 sta arrivando e con lui la fatidica domanda: cosa indossare a capodanno? Niente paura! Basta seguire pochi e semplici consigli per una notte indimenticabile. Ammesso che i Maya si siano sbagliati e che, quindi, il genere umano possa ancora godersi la festa di fine anno, con fuochi d’artificio e veglione, vi consigliamo un…