Kim Beom: quando urlare diventa arte!

Kim Beom, artista coreano originario di Seul, sconosciuto al mondo fino ad oggi, diventerà leggenda.

Se può esistere la pittura con sabbia, con spugna, con brillantini, può esistere anche la pittura “con urla”.
Questa tecnica è inconfutabile, basta guardare attentamente il video – estratto da un filmato di circa 30 minuti – in cui l’artista espone le sue convinzioni, regalandoci un assaggio magistrale di questa nuova arte.

In questo affascinante video l’artista traccia con il pennello delle semplici linee gialle, accompagnate dal suo spietato urlo (“Yellow Scream”). Così facendo la tela cattura le urla e le rende parte integrante dell’opera stessa.

E’ magnifico sapere che, ad oggi, dopo millenni e millenni di variate espressioni artistiche, l’uomo è ancora in grado di creare. Abbiamo conosciuto poco tempo fa Millie Brown, l’artista da vomito, e pensavo davvero d’aver visto tutto.

Ma l’uomo è, e sarà sempre, la più grande scoperta di se stesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...