Capodanno: tra colori semplici e stile glam.

Dicembre 2012 sta arrivando e con lui la fatidica domanda: cosa indossare a capodanno? Niente paura! Basta seguire pochi e semplici consigli per una notte indimenticabile.

Ammesso che i Maya si siano sbagliati e che, quindi, il genere umano possa ancora godersi la festa di fine anno, con fuochi d’artificio e veglione, vi consigliamo un look semplice ma allo stesso tempo ricercato.

Un must di quest anno è sicuramente il vestito corto: belle o brutte che siano le gambe non c’interessa, tutte possono portare un vestito mini – con tacchi, ballerine o stivale – e più è corto, più è cool! A tubo, a palloncino o svasata, la gonna dipende solo dalle nostre esigenze e dai nostri gusti (certo non bisogna dimenticare che per un’occasione speciale sarebbe meglio indossare un modello più particolare del solito).

Andiamo ora al colore: qual è il più glam dell’anno? Ma il nude ovviamente! Un colore capace di avvolgere tutto il corpo: rossetto, smalto, accessori, vestito e scarpe. Per coloro che vanno pazze per il nude non c’è altro da aggiungere: è sicuramente la scelta più azzeccata per concludere questo 2012.

Non possiamo non mensionare il più amato colore di capodanno, l’highlander per eccellenza: il rosso. C’è sempre qualche affezionato che non riesce a fare a meno del red passion (magari anche per una questione di scaramanzia…), ma nulla da ridire, anzi, è sicuramente il classico che non tramonterà mai!

Sempre classico e discreto, il colore elegante per definizione: il nero. Per un capodanno scintillante si può optare per un abitino di paillettes sui toni del nero o del grigio argento. Magari una festa in discoteca o in locale lounge, dove le luci dei faretti possano colpirti e brillare ovunque!

Un pò meno semplici, ma sicuramente irresistibili e immancabili: il pizzo e il leopardo! C’è sempre chi ha voglia di cambiare proprio l’ultimo dell’anno, di indossare qualcosa che non aveva mai provato prima.
Bene, se non vi siete mai azzardate a ricoprirvi di tenere macchiette leopardate, o se non avete mai provato la delicatezza del pizzo sulla pelle, beh, forse è il caso di iniziare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...