Dieta e Salute: la malinconia e la gola…

Chi di noi non ha mai associato i dolci ad uno stato d’animo triste o a un momento spiacevole??
Siamo sempre stati accusati di gola e trascuratezza. Mangiamo più dolci, nutella e gelati proprio quando ne sentiamo il più perfido bisogno…beh, a quanto pare, per questo comportamento c’è una spiegazione più che scientifica…
Molte persone con l’entrata dell’autunno sono presi da uno stato di melanconia fino alla depressione, sono attratte dagli alimenti dolci e ricchi di carboidrati, vanno incontro ad un aumento di peso corporeo e tendono a chiudersi in casa.
Tutti questi sintomi sono dovuti ad un aumento di un ormone : la melatonina!
La riduzione del tempo e della intensità della luce solare, che si ha nelle giornate autunnali e la lunga permanenza in ambienti illuminati da luce artificiale, producono un aumento di questo ormone dotato di numerose funzioni e in grado di condizionare anche il comportamento alimentare, spingendo a mangiare molti carboidrati e tanti dolci!
L’aumento di tale ormone negli animali li spinge al letargo invernale mentre negli uomini questo comporta stati d’animo poco piacevoli, di melanconia, depressione e un fastidioso insieme di sintomi che prende il nome di sindrome affettiva stagionale.
In caso foste affetti da “sindrome affettiva stagionale” e rischiate di ingrassarvi troppo gli esperti in questo caso consigliano di passare almeno 2 ore al giorno all’aria aperta per assorbire luce solare…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...